24 Giugno, 2024
Riforma settore taxi e NCC

10/03/2017 – L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha inviato a Parlamento e Governo una segnalazione per sottolineare la necessità di mettere la normativa al passo con l’evoluzione del mercato nel settore taxi e NCC. La riforma dovrebbe assicurare  una piena equiparazione dal lato dell’offerta tra gli operatori dotati di licenza taxi e quelli dotati di autorizzazione NCC e faciliterebbe lo sviluppo presso il pubblico di forme di servizio più innovative e benefiche per i consumatori (tipo Uber black e Mytaxi).

 il contenuto è riservato

Vai alla pagina di Login “Login

Vai alla barra degli strumenti