18 Giugno, 2024
TPL: a Como, Lecco e Varese semplificate assegnazioni bandi di gara per trasporto su gomma e funivia

Tempi certi e rapidi per l’assegnazione dei bandi di gara per il trasporto su gomma e per le funivie. Regione Lombardia, su proposta dell’assessore ai Trasporti e Mobilità Sostenibile, Franco Lucente, ha approvato una delibera che permette all’Agenzia del Trasporto Pubblico di Como, Lecco e Varese di avviare le gare per servizi di trasporto su gomma e funiviario in lotti più piccoli.

Questa rimodulazione prevede 5 lotti territoriali per servizi di trasporto su gomma aventi produzione chilometrica tra 5 milioni di km annui e i 6,5 milioni di km annui; 1 lotto modale per servizi di trasporto funiviario avente una produzione chilometrica di circa 150.000 km annui.

La delibera garantisce, inoltre, una gestione unitaria più appropriata per le funicolari e le funivie del bacino. Aumentano, infatti, i livelli di sicurezza e la certezza dei tempi per i servizi offerti, in particolare per le funivie di Curiglia-Monteviasco e Argegno-Pigra e per la funicolare del Sacro Monte di Varese.

“Ancora una volta – dichiara l’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente – Regione Lombardia dimostra di essere attenta alle esigenze dei territori. Con l’approvazione di questa delibera veniamo incontro alle necessità dell’Agenzia del Trasporto Pubblico Locale di Como, Lecco e Varese. Il dimensionamento dei lotti, infatti, permetterà a più imprese di partecipare alle gare con la possibilità, quindi, di garantire un servizio più efficiente e lavori realizzabili in tempi rapidi. Una risposta importante soprattutto al sistema di trasporto funiviario, fondamentale per il territorio, una risorsa importante da un punto di vista logistico, economico e turistico. Le funivie del bacino – conclude Lucente – avranno certamente un futuro importante”.

(fonte FERPRESS)

Vai alla barra degli strumenti