23 Maggio, 2024

07/02/2017 – Si segnala una recente sentenza del Tar Toscana secodo cui è illegittimo il bando di gara che non indice il "valore di una concessione, … costituito dal fatturato totale del concessionario generato per tutta la durata del contratto, al netto dell’IVA, stimato dall’amministrazione aggiudicatrice o dall’ente aggiudicatore, quale corrispettivo dei lavori e dei servizi oggetto della concessione, nonché per le forniture accessorie a tali lavori e servizi".

sentenza TAR Toscana

 

Vai alla barra degli strumenti