22 Maggio, 2024

INVITO PER LA STAMPA

LIBERALIZZAZIONE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE:
LA GARA A DOPPIO OGGETTO

S E M I N A R I O   O R G A N I Z Z A T O   D A   F E D E R M O B I L I T À
22 MARZO 2010 – ORE 10,00
CENTRO CONGRESSI – VIA CAVOUR, 50/A
ROMA

Roma, 17 marzo 2010 – La vera grande novità della liberalizzazione dei servizi del trasporto pubblico locale introdotta dall’art. 23 bis del Decreto legge 112/2008 è la gara a doppio oggetto. Con una sola asta pubblica gli enti possono scegliere il gestore e vendere contemporaneamente una parte delle aziende. Una procedura che finora è stata sperimentata solo all’Amt di Genova.
Federmobilità, l’associazione che raggruppa i maggiori assessorati ai Trasporti, vuole approfondire i complessi rapporti tra socio pubblico e socio privato e le tematiche relative a questa esperienza nuova per l’Italia che, probabilmente, nel prossimo futuro interesserà molti territori.

Ecco il programma del seminario

Apertura lavori

Amalia Colaceci – assessore alla Mobilità della Provincia Roma – Fedemobilità

Interventi

Stefano Zunarelli – Professore  Diritto Trasporti – Università Bologna

Andrea Boitani – Professore Economia – Università  Cattolica – Milano

Lanfranco Senn – Professore Economia Trasporti – Università  Bocconi – Milano

Frank Olivier Rossignolle – Amministratore  Delelegato Amt – Genova

Interventi programmati

Andrea Pezzoli – Direttore Direzione Trasporti – Antitrust

Alessia Nicotera – Vice direttore Asstra

Tullio Tulli – Direttore  Anav

Nel corso dell’incontro sarà dato ampio spazio al dibattito

  
Per informazioni: tel. 0642916952
cell. 3382034661
federmobilita@federmobilita.it
 

Vai alla barra degli strumenti