18 Aprile, 2024
E’ disponibile per i soci il documento conclusivo dell’attività svolta nel 2007 dal Gruppo di lavoro sui “Servizi a chiamata”, contenente il contributo giuridico dello Studio del Prof. Zunarelli e corredato dalle schede che documentano alcune esperienze.
L’attenzione specifica di Federmobilità sull’argomento ha preso avvio con la presentazione pubblica a Roma, in un seminario dello scorso giugno, delle esperienze di cinque enti associati, rispettivamente le Regioni Abruzzo e Marche e le Province di Mantova, Roma e Torino.
Successivamente un gruppo di lavoro tecnico, costituito per la definizione dei profili normativi e organizzativi di tali servizi, ha acquisito anche contributi derivanti dalle esperienze di altre realtà, quali la Regione Toscana, il Comune e la Provincia di Bologna tramite SRM, il Comune di Milano tramite AMMA. Pur con questo allargamento di orizzonte si è convenuto, per l’anno 2007, di puntare l’attenzione sui servizi flessibili caratterizzanti le aree meno densamente popolate e meno dotate di insediamenti di vario genere, rimandando a un eventuale seguito i casi riguardanti l’inserimento di servizi a chiamata in aree già densamente servite. 

 
Doc Servizi Chiamata 2007

Serv-Chiam-Schede-2007

Vai alla barra degli strumenti