17 Luglio, 2024
Antitrust-Intese e abuso di posizione dominante – Gara TPL Padova

L’Antitrust ha chiuso  il procedimento senza accertare l’infrazione nei confronti delle società Busitalia Veneto S.p.A. e Busitalia Sita Nord S.r.l alle quali era stato contestato di aver ritardato e/o omesso l’invio all’EdG del TPL del Bacino di Padova di informazioni strettamente indispensabili a completare gli elaborati di gara per l’affidamento dei relativi servizi, in ossequio a quanto previsto dalla normativa nazionale e dalla delibera dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti “ART” n. 49/2015 in materia di predisposizione di bandi di gara tipo per il TPL. Le società devono però rispettare gli impegni presentati all’autorità per eliminare le preoccupazioni concorrenziali oggetto di istruttoria.

parere AGCM su gara TPL Padova

Vai alla barra degli strumenti