25 Marzo, 2023

27/05/2013 – Dall’Europa 66,7 milioni di euro   per finanziare circa 30 progetti finalizzati alla riduzione  della congestione del traffico, a migliorare la performance ambientale del sistema trasporti e  a promuovere le differenti tipologie di trasporto al fine di contribuire a uno sviluppo più efficiente e sostenibile del sistema dei trasporti. Scadenza: 23 agosto 2013.


Marco Polo II, Bando 2013

 

 

Oggetto: Marco Polo II, Bando 2013 per un sistema più efficiente e sostenibile del trasporto merci.

Obiettivo: Ridurre la congestione del traffico, migliorare la performance ambientale del sistema trasporti e promuovere le differenti tipologie di trasporto al fine di contribuire a uno sviluppo più efficiente e sostenibile del sistema dei trasporti.

 

5 azioni previste:

 

– Azioni di trasporto intermodale        Trasferire una parte sostanziale del traffico merci internazionali dalla strada al trasporto marittimo a corto raggio, al ferroviario, alle vie d’acqua interne o a una combinazione di modi di trasporto in cui i percorsi stradali siano i più brevi possibili. Durata dei progetti 24-36 mesi

 

– Azioni catalizzatrici                          Azioni volte a superare importanti barriere strutturali presenti nel trasporto merci attraverso sistemi innovativi che implichino progressi. Queste azioni intendono cambiare il modo di organizzare il trasporto merci non su strada; sono previsti tre passaggi per affrontare una barriera (identificazione ,definizione, soluzione). Durata dei progetti 36-60 mesi.

 

– Azioni per le autostrade del mare     Tutte quelle azioni che hanno l’obiettivo di trasferire direttamente il traffico merci dalla strada verso tratte marittime brevi oppure verso una combinazione di brevi tratte marittime e altri modi di trasporto nei quali i percorsi stradali siano i più brevi possibili. Durata dei progetti 36-60 mesi.

 

– Azioni per la riduzione del traffico  Azioni innovative impegnate a integrare il trasporto nella logistica di produzione, riducendo la domanda di trasporto merci su strada. Durata dei progetti 36-60 mesi.

 

– Azioni comuni di apprendimento     Azioni tese a migliorare la conoscenza dei settori della logistica e del trasporto merci e a incoraggiare metodi e procedure avanzate di cooperazione nel mercato del trasporto merci con l’obiettivo di promuovere soluzioni intermodali. Durata massima dei progetti 24 mesi.

 

Importo disponibile: 66,7 milioni di euro (che serviranno per finanziare circa 30 progetti). Il contributo comunitario copre in generale il 35% dei costi di progetto, con massimali variabili per tipo di azione e proporzionali alla quantità di merci trasferite.

Beneficiari: Imprese pubbliche o private dotate di personalità giuridica.

Aree geografiche coinvolte: Paesi UE, Croazia, Paesi EFTA/SEE (Islanda, Liechtenstein, Norvegia).

Scadenza: 23 agosto 2013

Fonte: Commissione europea

Informazioni utili:

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:C:2013:088:0005:0005:IT:PDF

http://ec.europa.eu/transport/marcopolo/about/index_en.htm

http://ec.europa.eu/transport/marcopolo/files/calls/docs/2013/2_marco_polo_work_programme_2013.pdf

http://ec.europa.eu/transport/marcopolo/getting-funds/call-for-proposals/2013/index_en.htm

 

 

 

 

Vai alla barra degli strumenti