18 Maggio, 2024
Gare e capacità economica e finanziaria

Si segnala una recente sentenza della Corte di giustizia europea sulla possibilità che l’amministrazione aggiudicatrice escluda un offerente da un appalto pubblico, poiché non soddisfa il requisito relativo alla capacità economica e finanziaria stabilito dal bando di gara sull’impegno di un istituto di credito di concedere un credito di importo pari a quello stabilito nel bando di gara.

sentenza Corte Giustizia Europea

Vai alla barra degli strumenti